Loading...
MDD VerticaFare Tracking ID Dynamic Fare Tracking ID Histogram Fare Tracking ID Fares Strip Fare Tracking ID
ALL60431240 ALL54330180 ALL62332760

Per motivi di sicurezza e per adempiere alle norme dell'aviazione civile, siamo tenuti a raccogliere informazioni sui passeggeri che viaggiano verso alcuni paesi in particolare. Ti ricordiamo che abbiamo l'obbligo di garantire ad alcuni enti governativi l'accesso diretto alle prenotazioni dei passeggeri della compagnia aerea. Tuttavia, forniremo solo ed esclusivamente le specifiche informazioni richieste dalle autorità doganali e per l'immigrazione.

Per evitare qualsiasi ritardo ai controlli immigrazione, ti raccomandiamo di fornire informazioni accurate prima di arrivare, partire o fare scalo in qualsiasi aeroporto.

Ecco i Paesi che richiedono informazioni anticipate sui passeggeri

Medio Oriente e Africa Asia Europa Nord America
Qatar e Sudafrica Australia, Cina, Corea del Sud, Giappone, India e Indonesia Italia, Regno Unito, Romania e Spagna Canada e Stati Uniti d’America

Viaggiare negli Stati Uniti


Electronic System for Travel Authorisation (ESTA) e Visa Waiver Programme (VWP)

Nell'ambito del programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Programme), i cittadini di alcuni paesi in viaggio di lavoro o di piacere, possono soggiornare negli Stati Uniti senza visto fino a un massimo di 90 giorni. Tuttavia, se sei iscritto al programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Programme), prima di partire sei tenuto a munirti di un'autorizzazione ESTA.

Modifica dei requisiti per i possessori di un'autorizzazione al viaggio negli Stati Uniti (ESTA)

Si informano i viaggiatori che alle seguenti categorie di viaggiatori non è più consentito viaggiare o essere ammessi negli Stati Uniti nell'ambito del programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Programme, VWP) utilizzando l'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorisation). 

  • Cittadini di paesi che aderiscono al programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Programme, VWP) che abbiano viaggiato in Iran, Iraq, Sudan o Siria o che siano stati presenti in questi paesi dopo il 1° marzo 2011 (salvo limitate eccezioni).
  • I cittadini di paesi che aderiscono al programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Programme, VWP) di nazionalità iraniana, irachena, sudanese o siriana.

Inoltre, tutti i viaggiatori dei paesi che aderiscono al Visa Waiver Programme (VWP) devono munirsi di passaporto elettronico quando viaggiano verso gli Stati Uniti.

Ingresso negli Stati Uniti con il programma Global Entry

I partecipanti al programma Global Entry possono entrare negli Stati Uniti dirigendosi direttamente presso i chioschi automatizzati presenti in alcuni aeroporti statunitensi selezionati. Il sistema utilizza la tecnologia biometrica per verificare l'identità dei viaggiatori iscritti al programma. Possono presentare la domanda di iscrizione al programma Global Entry esclusivamente i cittadini e i residenti permanenti negli Stati Uniti, insieme ai cittadini dei seguenti paesi:

  • Cittadini del Qatar
  • Cittadini della Colombia
  • Cittadini della Corea del Sud
  • Cittadini della Germania
  • Cittadini del Messico
  • Cittadini dei Paesi Bassi
  • Cittadini di Panama
  • Cittadini del Regno Unito
  • Cittadini di Singapore
  • Cittadini della Svizzera

Programma Global Entry (USA)

Informativa sulla privacy della TSA

La Transportation Security Administration (TSA), l'ente governativo degli Stati Uniti per la sicurezza dei trasporti, richiede che i passeggeri forniscano le proprie generalità complete, data di nascita e sesso, per verificarne la corrispondenza con i dati contenuti nelle liste di controllo ("watch list") in suo possesso, ai sensi dei poteri previsti dall'articolo 114 del titolo 49 dello United States Code (USC), dell'Intelligence Reform and Terrorism Prevention Act del 2004 e dei commi 1540 e 1560 del titolo 49 del Code of Federal Regulations (CFR). 

Potrebbe essere altresì necessario indicare un "Redress Control Number" (numero rilasciato in caso di omonimia con delinquenti), ove disponibile. In caso di mancata indicazione delle generalità complete, data di nascita e sesso, il trasporto o l'accesso all'area di imbarco potrebbero essere negati. La TSA potrebbe condividere le informazioni fornite dai passeggeri con autorità giudiziarie, agenzie di intelligence o con altri enti mediante la pubblicazione del suo System of Records Notice (SORN).

Viaggiare in Canada

I cittadini di paesi che non necessitano di un visto per entrare in Canada (ad eccezione dei cittadini statunitensi) devono ottenere un'autorizzazione di viaggio elettronica per il Canada (eTA) prima di partire o fare scalo in Canada.

L'autorizzazione è associata elettronicamente al passaporto del passeggero ed è valida per 5 anni o fino alla scadenza del passaporto, se precedente. Per maggiori informazioni, clicca sul pulsante che segue per presentare richiesta per un'autorizzazione eTA o consultare l'elenco dei paesi i cui cittadini hanno l'obbligo di ottenerla.

Torna su