Zanzibar: una sorprendente fusione di culture

Da
A
Data di partenza input background
Data di ritorno input background
Data di partenza input background
Passeggeri input background
  • Adulti (Maggiore di 12 anni)
    Bambino (Da 2 a 11 anni)
    More information
    Nota

    Ciascun neonato deve essere accompagnato da un adulto. Quando viene acquistata una tariffa per neonati, il neonato dovrà viaggiare seduto in braccio al genitore.

    Neonato (Minori di 2 anni)
    More information
    Nota

    Ciascun neonato deve essere accompagnato da un adulto. Quando viene acquistata una tariffa per neonati, il neonato dovrà viaggiare seduto in braccio al genitore.

Codice promozionale
Best Price Guarantee

Prenota un volo per Zanzibar con Qatar Airways

Prenota un volo per Zanzibar con Qatar Airways all'insegna di un'avventura nell'Oceano Indiano in una terra dal fascino secolare.

Il fascino di Zanzibar si mescola alle influenze dell'antica Persia, della Turchia ottomana e dell'India dando vita a una terra delle spezie in cui si alternano case in stile arabo, porte in ottone e vicoli tortuosi.

Questo arcipelago esotico è ricco di fascino e conserva ancora molta della sua magia nonostante le ristrutturazioni moderne legate al turismo fiorente.

Zanzibar - Luoghi di interesse

Scopri le meraviglie secolari di Stone Town e del vecchio forte prima di rilassarti in spiaggia e ammirare da vicino le tartarughe marine o tuffarti in mare per un po' di snorkeling: benvenuto a Zanzibar.

  • Attrazioni turistiche

    Ngome Kongwe - conosciuto anche come vecchio forte o forte arabo in quanto si dice fu costruito dal sultanato di Oman - è il più antico edificio della città di Zanzibar e fu costruito come difesa contro i portoghesi. Il forte si trova nel centro di Stone Town, prospiciente ai Giardini di Forodhani. I commercianti vendono i loro prodotti nell'ampio cortile e molti festival si svolgono regolarmente nel suo piccolo anfiteatro.

    Una delle principali attrazioni di Stone Town è il Museo del Palazzo, conosciuto anche come Beit el-Sahel o Palazzo del Sultano. Oggi è un museo affacciato sul mare, ma originariamente fu costruito come residenza della famiglia reale nel XIX secolo.

    Stone Town è una cornucopia straordinaria di edifici imbiancati a calce e vicoli tortuosi nel cuore della città. È l'insediamento più antico dell'Africa orientale ancora operante e ospita una miriade di mercatini tradizionali e siti di interesse storico. Noterai che il distretto è in continuo fervore ed è ricco di ristoranti e locali dedicati all'intrattenimento. Il cantante Freddie Mercury (pseudonimo di Bulsara) nacque qui nel 1946 e il ristorante a lui dedicato rende omaggio all'appariscente front-man dei Queen.

  • Svago

    Le spiagge che circondano le isole sono fra le più belle al mondo e durante il tuo viaggio a Zanzibar non potrai fare a meno di provarne almeno una. I migliori litorali sono quelli a est dell'arcipelago, fra cui i più quelli di Kendwa, Nungwi, Pongwe, Paje e Matemwe i più popolari.

    A soli 30 minuti in barca dalla città di Zanzibar potrai raggiungere Prison Island. Prima di essere adibita a campo di quarantena, un tempo fu luogo di detenzione degli schiavi. Oggi l'isola è famosa per le sue tartarughe giganti ed è diventata una riserva naturale rinomata in tutto il mondo.

    Zanzibar è anche il luogo ideale per gli amanti di snorkeling e di immersioni, e numerosi sono i punti intorno alle isole in cui praticarli. L'isola di Pemba è molto gettonata; raggiungerla a bordo di un dhow sarà di per sé un esperienza indimenticabile.

  • Cucina

    La storia multietnica di Zanzibar si riflette nella sua favolosa cucina. È un mix di influenze arabe, bantu, portoghesi, britanniche, cinesi e indiane - fra cui il sorpotel, un bollito di carne cucinato in stile porto-goano. Un altro piatto tipico è il pilau (o pilaf), riso speziato accompagnato da carne di oca o manzo, patate, spezie, cipolle e latte di cocco.

    Il dessert di Zanzibar per eccellenza è la torta di spezie, una torta dolce nel cui impasto vengono mischiati chiodi di garofano, cannella e noce moscata.

  • Shopping

    Il mercato più famoso, più vivace e più colorato della città da visitare è senza dubbio il Darajani Market di Stone Town. Qui potrai assaporare a pieno la vita locale, scattare bellissime foto e mettere in pratica le tue abilità di contrattatore.

    Stone Town è il luogo ideale per un'esperienza di shopping a tutto tondo. Molti dei negozi vendono oggetti di manifattura indiana, africana o dell'Estremo Oriente. Qui troverai spezie, oli essenziali e gioielli, oltre alle numerose oreficerie vicino alla Anglican Cathedral.

    Cathedral Street è il luogo migliore per l'antiquariato, incluse le vecchie ciotole cinesi che venivano usate originariamente come zavorre nei dhow.

Fatti principali su Zanzibar

Vivi un'esperienza di viaggio perfetta, verifica tutte le informazioni e i documenti necessari prima di partire

Valuta

Icon Currency
Torna su