Loading...

  • 1.svg
Sereno
Da
A
Data di partenza input background
Data di ritorno input background
Data di partenza input background
Passeggeri input background
  • Adulti (Maggiore di 12 anni)
    Bambino (Da 2 a 11 anni)
    More information
    Nota

    Ciascun neonato deve essere accompagnato da un adulto. Quando viene acquistata una tariffa per neonati, il neonato dovrà viaggiare seduto in braccio al genitore.

    Neonato (Minori di 2 anni)
    More information
    Nota

    Ciascun neonato deve essere accompagnato da un adulto. Quando viene acquistata una tariffa per neonati, il neonato dovrà viaggiare seduto in braccio al genitore.

Codice promozionale
Best Price Guarantee

Prenota un volo per Yerevan con Qatar Airways

Yerevan è l'epicentro politico, industriale e culturale della Repubblica d'Armenia. È facile innamorarsi del fascino antico della città, con la sua architettura stalinista e neoclassica su uno sfondo di montagne. Prenota un volo per Yerevan con Qatar Airways e immergiti nel fascino caucasico di questa località unica e accogliente.

Ciò che più ti colpirà sono gli edifici dai toni rosati, che danno a Yerevan l'appellativo di "città rosa". Il tufo rosa poroso - un tipo di pietra generato da ceneri vulcaniche - viene impiegato per la costruzioni di ogni edificio, storico o moderno, conferendo alla città la sua tinta vivida. Il progetto originale della città è la creazione dell'architetto armeno di origini sovietiche Alexander Tamanian. Negli anni '20 progettò le ampie strade e i viali in una rivisitazione dello stile neoclassico, che rievoca Parigi e San Pietroburgo.

Yerevan — Luoghi di interesse

Esplora una fortezza risalente a 3.000 anni fa o ammira il panorama della città dal Cascade di 572 scalini; Yerevan è pronta a stupirti.

  • Attrazioni turistiche

    Sebbene la maggior parte di Yerevan sia di recente costruzione - prodotto dell'era sovietica - sono visibili rimembranze di una civiltà passata che ancora resiste. Una delle principali attrazioni della città è l'antica fortezza di Erebuni, le rovine di una città roccaforte risalente a 3.000 anni fa. La struttura attuale e ben preservata rappresenta il miglior esempio costruttivo del periodo Urartu.

    Nel cuore della città si trova il Teatro Nazionale dell'Opera e Balletto, un edificio mozzafiato che si pensa sia stato ispirato al Semperoper di Dresda. Se ami la musica, a  Yerevan puoi assistere a un ricco programma di concerti e opere. Grazie alla posizione sempre più rilevante acquisita dall'Armenia nella regione meridionale del Caucaso, l'Opera attrae adesso musicisti e cantanti di alto profilo da tutto il mondo.

    A nord dell'Opera and Ballet Theatre si trova il complesso del Cascade, che ospita lo Sculpture Park e il Cafesjian Center for the Arts. Il Cascade è una rappresentazione Art Deco dei giardini pensili di Babilonia, con giardini rigogliosi, cascate artificiali e sculture ispirate al patrimonio armeno. L'attrazione principale dell'area - la scalinata di 572 scalini e alta 302 m - può rappresentare una sfida avvincente. Nel caso tu decida di intraprenderla, sarai ricompensato con panorami mozzafiato della città e del Monte Ararat.

    Se sei un appassionato di arte contemporanea, il Cafesjian Center for the Arts merita una visita. Ospita una varietà di mostre, incluse collezioni del suo fondatore Gerard L Cafesjian, nonché seminari, film, concerti e programmi educativi per adulti e bambini.

    I musei sono molto popolari a Yerevan e uno dei più visitati è il Mesrop Mashtots Institute of Ancient Manuscripts, costruito nel 1957. Chiamato originariamente (e anche oggi) Matenadarn, è stato rinominato nel 1962 in omaggio a Surb Mesrop Mashtots, inventore dell'alfabeto armeno. Più tardi negli anni '60, imponenti statue di famosi studiosi armeni come Toros Roslin, Anania Shirakatsi, Movses Khorentasti, Mkhitar Gosh e Firk sono state installate all'ingresso del Matenadaran.

    Ad oggi il Matenadaran ospita un'impressionante collezione di circa 17.000 manoscritti e 30.000 altri documenti.

  • Svago

    Yerevan vanta un fervido panorama musicale e il programma dell'Opera and Ballet Theatre offre divertimento di qualità a prezzi convenienti durante tutto dell'anno. È possibile assistere a concerti anche al Cascade e al Lovers' Park. Durante tutto l'anno è possibile assistere a festival che ravvivano la città.

    Gli amanti del cinema apprezzeranno sicuramente il Golden Apricot film festival, tenuto ogni anno a luglio. Per momenti di relax, passeggia lungo la Yerevan Green Belt, una serie di parchi che offrono la possibilità di rilassarsi in un contesto da favola. I parchi più popolari di questa rete sono Paplavok e Circular.

  • Cucina

    Non importa dove ti trovi nella città, troverai sicuramente un café, un ristorante o uno snack bar. Il panorama gastronomico di Yerevan offre di tutto: dalla cucina locale a piatti internazionali.

    La cucina tradizionale armena vanta una grande varietà di piatti saporiti fra cui il kufta (una polpetta ripiena di carne di agnello o manzo) Il tolma (foglie di vite arrotolate, riempite con carne e verdure) e il ghapama (un piatto a base di zucca farcita di riso, frutta secca, cannella, burro e miele) sono scelte molto popolari.

    Un piatto tradizionale armeno, solitamente servito durante i mesi invernali e i grandi banchetti, è il khash, una zuppa di manzo servita con il lavash (un tipo di focaccia). Il khash ricopre un ruolo molto importante nella socializzazione armena. Richiede una lunga cottura, e mangiarlo è un rito gastronomico vero e proprio con una sua formalità da rispettare.

    Durante la visita a Yerevan non dimenticare di assaggiare i dolci tradizionali come il gata e il pakhlava.

  • Shopping

    Se sei in cerca di souvenir dirigiti al Vernissage, un mercato all'aperto tenuto nel fine settimana, situato ad est di Republic Square. Qua troverai di tutto, dai tappeti ad oggetti di artigianato, dipinti e ninnoli. C'è anche il mercato dell'arte, un'opportunità favolosa per acquistare opere d'arte di artisti e artigiani locali.

    I tappeti sono un prodotto tradizionale armeno, numerosi sono gli empori in tutta la città, specializzati in prodotti artigianali di questa arte complessa. Se acquisti un tappeto antico, assicurati che il venditore fornisca un certificato per l'esportazione rilasciato dal Ministero della Cultura per evitare che il tappeto venga confiscato alla dogana al momento della partenza. I tappeti nuovi non hanno bisogno di alcuna certificazione, ma è sempre meglio conservare la ricevuta come prova d'acquisto.

Fatti principali su Yerevan

Vivi un'esperienza di viaggio perfetta, verifica tutte le informazioni e i documenti necessari prima di partire

Valuta

Icon Currency
Torna su