Corporate Social Responsibility

Consapevolezza ambientale

L'impegno ambientale di Qatar Airways

Qatar Airways si impegna a migliorare costantemente il modo in cui gestiamo l'impatto ambientale e aderisce attivamente all'orientamento dell'industria aerea nell'affrontare il cambiamento climatico.

Fra le compagnie aeree leader del mondo, Qatar Airways opera una della flotte più giovani verso più di 150 destinazioni. Con più di 330 nuovi aeromobili già ordinati, un ulteriore investimento di 70 miliardi di dollari permetterà a Qatar Airways di continuare a operare una flotta efficiente in termini di carburante. Tale investimento sottolinea il nostro impegno a tutela dell'ambiente e assicura un'esperienza di volo di prim'ordine ai nostri clienti.

Come membro di oneworld, Qatar Airways collabora con compagnie aeree partner per rendere il volo ancora più efficiente. Ciò avviene, tra l'altro, attraverso il sostegno alle autorità di controllo del traffico aereo per una gestione più efficiente dello spazio aereo e una maggiore collaborazione per consentire ai passeggeri di utilizzare i biglietti elettronici in tutti i loro viaggi, riducendo così la stampa dei biglietti cartacei.

Gestione ambientale

Le nostre attività su scala mondiale e le operazioni commerciali diversificate sono soggette a un'ampia legislazione ambientale. A questo riguardo, Qatar Airways si impegna a rispettare le normative ambientali locali e internazionali.

La nostra compagnia aerea ha già raggiunto la prima fase del Programma di Valutazione Ambientale IATA (IEnvA) e sta attuando ulteriori procedure del sistema di gestione ambientale per ottenere la certificazione completa.

La nostra attenzione si focalizza sull'ottimizzazione della prestazione ambientale di tutta la nostra flotta ultramoderna e del nostro modernissimo hub, l'Hamad International Airport. Le nostre priorità includono l'efficienza energetica e dei carburanti, la riduzione al minimo della produzione di rifiuti e la prevenzione dell'inquinamento e la prevenzione contro il trasporto illegae di specie in via di estinzione.

Cambiamento climatico

L'aviazione darà un contributo significativo alla risposta globale al cambiamento climatico e, da parte nostra, contribuiremo allo sviluppo di soluzioni nazionali e internazionali.

Qatar Airways collabora con associazioni di categoria quali IATA e AACO riguardo allo sviluppo di una politica globale per il monitoraggio delle emissioni di gas a effetto serra da parte dell'aviazione, nel pieno rispetto di programmi regionali come il Sistema per lo scambio di quote di emissione dell'Unione Europea.

Qatar Airways sta implementando l'efficienza del viaggio aereo attraverso il nostro programma di ottimizzazione dei consumi di carburante.  Questo include la sperimentazione e l'attuazione di nuovi modi per risparmiare carburante e ridurre le emissioni di anidride carbonica, inclusi:

  • Identificazione di opportunità per ridurre il peso del velivolo e il consumo di carburante
  • Ottimizzazione dell'efficienza degli itinerari di volo
  • Riesame dell'utilizzo dell'energia durante le fasi di rullaggio in pista.

Contro il traffico illegale di specie naturali

Qatar Airways non tollera nella maniera più assoluta il trasporto illegale di specie in via di estinzione. Il traffico di specie naturali è il quarto mercato illegale per importanza con un giro di affari di oltre 19 miliardi di dollari all'anno. Il commercio di animali e piante in via di estinzione, spinto dalla domanda di gioielli, decorazioni e improvvisati trattamenti medici è inutile e ha conseguenze tragiche per la vita naturale del pianeta.
L'aviazione internazionale può essere usata dai trafficanti per trasportare in maniera occulta specie in via di estinzione. In risposta a questa minaccia globale, Qatar Airways si impegna a:
  • Diffondere la consapevolezza e l'informazione su tali traffici illeciti
  • Migliorare gli strumenti di monitoraggio e controllo
  • Condividere con gli altri attori del settore del trasporto aereo le migliori pratiche e strumenti di prevenzione
Qatar Airways è orgoglioso di essere una delle prime firmatarie della United for Wildlife Transport Industry Declaration e partner dell'allenza UUSAID Reducing Opportunities for Unlawful Transport of Endangered Species (ROUTES).